Quali sono i benefici del tennis? Ecco 5 motivi per praticarlo

Quali sono i benefici del tennis? Ecco 5 motivi per praticarlo

Al giorno d’oggi è ormai impossibile non sentire almeno una volta la frase che praticare sport fa bene alla salute, un frase sicuramente veritiera e che ha valore per tutti. Negli ultimi anni poi sono sempre più numerose le discipline sportive che si affacciano sul mercato al fine di migliorare la quotidianità di chi le pratica garantendo i benefici più specifici, basti pensare all’exploit di metodi di allenamento fitness come il crossfit, oppure lo yoga ed il pilates, che abbinano al classico allenamento anche una componente più spirituale, quasi filosofica.

Insomma ogni sport ha diversi vantaggi per la salute, sta alla singola persona sceglierlo in base alle necessità, o più semplicemente in base alla propria curiosità. Uno sport che sicuramente racchiude all’intenro della sua pratica dei benefici molto versatili è il Tennis, tra le pratiche sportive più popolari ed iconiche di sempre.

I benefici del tennis sono davvero tanti e ben variegati, adatti più o meno a tutti; infatti, parliamo di uno sport caratterizzato da una grande intensità fisica, tonifica e brucia moltissime calorie, ma al tempo stesso presenta una componente che non può essere sottovalutata, quella psicologica! Di seguito andremo quindi ad analizzare i cinque motivi cardine che rendono il tennis uno sport completo e dai molteplici benefici.

Ti consigliamo di leggere anche tutte le guide sul gioco del tennis e recensione dei migliori prodotti su sportivoesano.it

Benessere fisico

Come abbiamo puntualizzato nell’introduzione, il tennis è uno sport che mette alla prova il nostro fisico in modo completo, andandolo a stimolare nella sua interezza. Attraverso una buona costanza di allenamento è possibile trarre benefici a livello fisico, per esempio la zona dei glutei, tonificati dalla necessità di effettuare corse, cambi di direzione ed il più delle volte rispondere ai colpi piegati sulle gambe.

Trattandosi di uno sport aerobico, il nostro organismo sarà soggetto a bruciare notevoli quantità di calorie; beneficio quest’ultimo, che godrà del vantaggio dato dalla componente divertimento, (che analizzeremo più avanti) in quanto assicurerà ore extra di gioco pur di non lasciare il campo ed interrompere una partita emozionante.

Recenti studi hanno inoltre dimostrato che una regolare attività tennistica comporta benefici fisici quali: una funzione respiratoria e cardiovascolare migliorata, il grasso presente nell’organismo diminuisce insieme alla possibilità di contrarre malattie come il diabete. Coordinamento, potenza e flessibilità, grazie al completo utilizzo di tutte le parti del corpo, dai piedi al busto, passando per gambe e glutei, fino a braccia e testa, si vanno ad aggiungere all’insieme dei bonus fisici dati dalla pratica di questo sport.

Benessere mentale

Il tennis è uno di quei sport che presenta un dualismo a livello di benefici principali, abbiamo parlato del benessere fisico, ma altrettanto importante è il benessere mentale che deriva dalla pratica di questo sport. Nel tennis giochiamo contro un avversario, ma il primo, e forse più importante ostacolo, siamo proprio noi stessi. La prima sfida è controllare la nostra mente, fare in modo che supporti al massimo il gesto atletico; sono numerosi gli esempi di giocatori eccelsi, ma frenati dal loro lato psicologico, più debole rispetto alla loro bravura tecnica ed atletica. Questo è un discorso che si estende ovviamente anche ad altre pratiche sportive, ma il tennis rappresenta uno degli esempi migliori.

Praticando costantemente questa disciplina è possibile affinare numerosi aspetti che dipendono dalla mente, per esempio la coordinazione, più siamo concentrati, più ci sarà possibile elaborare le situazioni di gioco in divenire, calcolare le distanze e di conseguenza garantire al nostro corpo un movimento più fluido e reattivo.

Il tennis è poi un gioco veloce, più siamo pronti con i riflessi, migliori saranno le nostre risposte e a trarne beneficio sarà anche la vista, allenata di continuo dalla ricerca della pallina e della sua traiettoria. In conclusione, la mente è il centro di controllo di ogni essere umano, e giocare a tennis, grazie alla necessità di mantenere sempre alta la concentrazione, di elaborare una strategia e soprattutto di realizzare che la costanza nella pratica è tutto, ne stimola il benessere ed il miglioramento di molti aspetti.

Sport divertente

Tra i benefici più semplici, ma di cui abbiamo più bisogno quando pratichiamo uno sport, c’è il divertimento. Giocare a tennis, sia da professionista che da principiante, diverte, trattandosi di uno sport frenetico dove non puoi distrarti un secondo e dove tutto può cambiare da un momento all’altro, anche se ci troviamo alle prime armi non passerà molto prima di iniziare a coltivare una vera e propria passione per questa disciplina. Senza contare che oltre al divertimento, giocare a tennis comporta un fantastico momento di antistress del tutto naturale!

Socialità

Giocare a tennis tra le tante cose, porta soprattutto a condividere ore di sano sport con altre persone; una condivisione che spesso e volentieri fa nascere nuove amicizie e nuovi punti di riferimento. E non è tutto, grazie ad una nuove fonte di socialità, è possibile sviluppare, in ambito agonistico, delle sane rivalità che possono portare a numerosi confronti stimolanti dai quali trarre insegnamento o crescere.

Non è importante diventare per forza un campione, praticare questo sport ti permette di giovare di tutti i suoi benefici, che siano in campo o fuori, indipendentemente dal livello che puoi raggiungere.

È per sempre

Che tu sia un bambino alla ricerca del suo primo sport da praticare, oppure una persona già nel pieno della sua vita che vuole dargli una svolta a livello fisico, non c’è problema, il tennis è per tutti e per tutte le età, ma ancora di più, è uno sport che è possibile praticare per sempre! Grazie ai suoi innumerevoli benefici, il tennis è uno sport tra i migliori da consigliare indipendentemente dall’età in cui ci si trova.

Non esistono infatti alcune controindicazioni, oltre ad essere ovviamente possibile rivolgersi ad un programma specifico per ogni situazione possibile in modo da far risultare la pratica un vero e proprio piacere ed un momento di relax.

Aggiungiamo infine un motivo bonus per iniziare a praticare uno sport come il tennis, la sua facilità nel praticarlo! Infatti, indipendentemente dal livello o da dove vi troviate, che sia mare o montagna, non sarà difficile trovare una struttura ed un insegnante pronti a darvi la vostra prima lezione!

Leave a Reply

Your email address will not be published